Diano Marina: Confcommercio e Federalberghi a colloquio con il sindaco Chiappori

735
Diano Marina: infiorata del Corpus Domini Diano Marina: flowers for the Corpus Domini

Le istanze di commercianti e albergatori del Golfo dianese, scaturite dall’assemblea aperta promossa da Confcommercio Imprese per l’Italia la scosa settimana, sono approdate sul tavolo del sindaco di Diano Marina Giacomo Chiappori e dell’assessore al commercio Barbara Feltrin.

L’incontro richiesto da Franca Weitzenmiller, presidente di Confcommercio Golfo Dianese e da Americo Pilati, presidente degli albergatori ha posto l’accento sui temi evidenziati dalla categoria nel corso dell’assemblea svoltasi il 12 dicembre. La presidente Weitzenmiller ha riferito al sindaco e all’assessore le problematiche emerse in assemblea soffermandosi sui temi ritenuti di vitale importanza per il futuro del commercio e del turismo del Golfo dianese: la pulizia e il decoro cittadino, il verde pubblico, l’illuminazione, la raccolta differenziata, i parcheggi. La presidente di Confcommercio ha sottolineato la necessità di migliorare l’immagine immediata che la città degli aranci deve fornire ai suoi ospiti e a tutti i cittadini. In materia di manifestazioni Franca Weitzenmiller ha ribadito la necessità di realizzare un calendario concordato con le associazioni di categoria e programmato con largo anticipo, in modo da promuovere gli eventi per una pianificazione che consenta la destagionalizzazione; si tratta secondo l’associazione di categoria di obiettivo fondamentale per la crescita e il rilancio turistico del comprensorio dianese. Americo Pilati, presidente di Federalberghi del Golfo dianese, ha insistito sulla  assoluta necessità di potenziare i controlli da parte della autorità per il rispetto dei regolamenti vigenti. Sul tema sicurezza Pilati ha chiesto anche maggiori controlli da parte di polizia e Carabinieri, soprattutto nel periodo estivo. Il confronto con l’amministrazione comunale poi ha affrontato un tema sul tappeto da tempo, l’occupazione del suolo pubblico. Confcommercio del Golfo dianese sollecita l’approvazione del regolamento già ampiamente discusso in modo da stabilire norme precise per l’esposizione della merce all’esterno dei negozi e per i dehor. Il sindaco Giacomo Chiappori ha specificato che l’amministrazione comunale sta lavorando per dare risposte concrete ai problemi segnalati da commercianti e albergatori. Chiappori si è detto convinto che nello spirito di collaborazione che esiste tra Comune e Confcommercio dianese molte questioni troveranno soluzione già nei primi mesi dell’anno nuovo.