#SiPuòFare: imprese, associazioni di categoria e università incontrano gli studenti

365

Mercoledì 22 novembre, presso la biblioteca del Campus Universitario di Imperia, si svolgerà a partire dalle 9.30 lo “Speed Date imprenditoriale”: un appuntamento dedicato agli studenti delle scuole medie superiori e a coloro che frequentano l’università e al contatto con il mondo accademico e quello imprenditoriale. L’iniziativa, realizzata nell’ambito del progetto “si può fare”, è promossa dall’Università degli Studi di Genova, Confindustria Imperia, Legacoop Liguria, Confcooperative e CCIAA Riviere di Liguria, con la finalità di sostenere gli studenti e i ricercatori che hanno l’aspirazione di creare imprese, lavoro e benessere dalle loro capacità.

Studenti e universitari potranno usufruire di undici postazioni per interloquire con realtà imprenditoriali e accademiche: a disposizione del pubblico ci saranno imprese del territorio, Centro per l’Impiego, la Camera di Commercio e le associazioni di categoria, oltre all’Ufficio Trasferimento Tecnologico dell’Università di Genova, che presenterà il nuovo strumento per la nascita di start up dello “Spin-off universitario”. Grazie all’iniziativa sarà possibile acquisire importanti conoscenze sulle regole di accesso al credito, sulla redazione di un “business plan”, o sulle numerose incombenze di tipo tributario e fiscale che un’impresa si deve sobbarcare.

L’incontro sarà coadiuvato dalla presenza dei volontari della cooperativa Gps- Giovani per la scuola.